Montezemolo su lettera al Governo di Confindustria e Sindacati

”Credo che questa sia un’iniziativa molto positiva, innanzitutto per facilitare il lavoro del Governo e non arrivare ognuno con una propria proposta, una propria richiesta. Il che dimostra una grande unitarietà di intenti da parte delle associazioni di categoria”. Lo ha detto Luca Cordero di Montezemolo commentando la lettera che Confindustria e sindacati hanno inviato al Governo sulla questione del Mezzogiorno.


Chi sostiene che quello fra Confindustria e i sindacati è un ”asse contro natura” ha una ”visione veteroprovinciale”: ha poi replicato Montezemolo alle critiche mosse all’iniziativa comune fra Confindustria e Cgil Cisl e Uil sul Mezzogiorno.
”Credo che in un paese che ha bisogno di guardare avanti -ha detto il leader degli industriali rispondendo a Modena ad una domanda dei giornalisti- ci voglia un rapporto corretto e positivo da un lato con il Governo e dall’altro con il sindacato, innanzitutto vedendo più le cose che uniscono che quelle che dividono”.