Sciopero generale: possibili disagi Autostrade


Possibili disfunzioni ai caselli autostradali domani, in occasione dello sciopero generale. Lo comunica il gruppo Autostrade per l’Italia.

Saranno regolarmente in funzione tutti i sistemi automatici
di pagamento, spiega la società e, pertanto, sarà possibile
corrispondere il pedaggio, oltre che con il Telepass, nelle
porte self-service con le tessere Viacard, con le carte di credito,
Postamat e il Bancomat del circuito Fastpay, senza alcuna
maggiorazione sull’importo del pedaggio.


Autostrade assicura che verranno comunque garantiti i servizi
di sicurezza e di assistenza ai viaggiatori e le informazioni
sulle condizioni della viabilità, anche mediante i pannelli a
messaggio variabile presenti sull’ intera rete. I conducenti che
non dispongono di carte di credito e bancomat dovranno comunque
inserire il biglietto nelle apparecchiature delle porte
self-service, premere il pulsante rosso ‘assistenza’, situato
sulla sinistra del monitor e ripartire. Con tale procedura sarà
possibile fare il pagamento del pedaggio, in un secondo tempo e
senza costi aggiuntivi, in occasione di un successivo viaggio in
autostrada, con consegna dell’ attestato di transito in porta
self-service, Rapporto di mancato pagamento del pedaggio, a un
operatore all’ esazione, oppure ad un addetto nei 76 Puntoblu
della rete del gruppo.