Sciopero generale: le manifestazioni in Emilia Romagna

Undici manifestazioni territoriali caratterizzeranno, in Emilia Romagna, la giornata di lotta indetta per oggi. Lo sciopero, generalmente di quattro ore, è stato allargato a otto ore per decisione di Cgil, Cisl, Uil provinciali nei territori di Reggio Emilia, Parma, Rimini per i lavoratori dell’industria, artigianato, commercio. Nel dettaglio l’elenco delle manifestazioni in programma in regione.


Bologna – due i cortei, con appuntamento ore 9 in piazza XX Settembre e piazza di Porta S. Felice; conclusione in piazza Maggiore, dove parleranno Alessandro Alberani e Carla Cantone, a nome di Cgil Cisl Uil bolognesi e nazionali.
Modena – due cortei da piazzale Manzoni (per le zone di Castelfranco, Pavullo, Sassuolo, Vignola, Modena Sud) e da piazzale I Maggio (Carpi, Mirandola, Modena Est, Ovest, Nord) con concentramento ore 9,30 e arrivo in piazza Grande dove parlerà a nome di Cgil Cisl Uil Achille Passoni, segretario nazionale Cgil.
Reggio Emilia – ore 9,30 concentramento in viale Montegrappa e corteo fino a piazza Martiri del 7 luglio, dove interverranno un delegato delle Reggiane, Mirto Bassoli, segretario generale Cgil, Luigi Angeletti segretario territoriale Uil e Raffaele Bonanni segretario nazionale Cisl.
Parma – ore 9,30 concentramento in piazzale Santa Croce per la manifestazione che si concluderà in piazza Garibaldi con il comizio di Stefano Mantegazza della Uila Uil Nazionale.
Piacenza – ore 9,30 concentramento a Piazzale Genova per la manifestazione che si concluderà in Piazza Cavalli dove parlerà Giuseppe Cremonesi, segretario Cisl Emilia Romagna.
Ferrara – ore 9 appuntamento in piazzale Poledrelli poi corteo fino a piazza Municipale, per gli interventi del segretario generale Cgil ferrarese Beppe Ruzziconi, di Renzo Bolognesi Cisl pensionati e Denis Merloni, segretario generale Uil Emilia Romagna.
Ravenna – corteo in partenza ore 9,15 da piazza Baracca fino a piazza del Popolo, dove parlerà Nicoletta Rocchi della segreteria nazionale Cgil.
Rimini – ore 9 concentramento corteo presso l’Arco di Augusto e conclusione in piazza Cavour dove interverranno Meris Soldati, segretaria generale Cgil, Luigi Mazza segreteria Pensionati Cisl e concluderà Mario Camollo, segreteria Enti Locali Uil nazionale.
Forlì– partenza corteo ore 9 da piazzale della Vittoria verso piazza Ordelaffi (Prefettura), per gli interventi di Antonella Arfelli Fp-Cgil, Rosanna Benazzi Uil pensionati e concluderà Marino Favali, segretario regionale Cisl.
Cesena – ore 9,15 partenza corteo da piazzale Stazione fino a piazza del Popolo, dove parleranno i segretari generali di Cgil e Uil territoriali Pietro Bellucci e Giuliano Zignani, oltre al segretario generale Cisl Emilia Romagna Piero Ragazzini.
Imola – ore 9 concentramento al piazzale della Rocca, ore 9.30 partenza corteo fino a Piazza Matteotti, dove parlerà a nome di Cgil Cisl Uil, Paolo Liverani, segretario generale Uil Imola.