Internet: gli europei navigano più di quanto leggono

I cittadini europei si dedicano sempre di più a Internet, che occupa ormai il 20% del tempo totale dedicato alla fruizione di media, più di quotidiani (11%) e riviste (8%).

E’ quanto emerge da una ricerca dell’Eiaa (European Interactive Advertising Association), organizzazione commerciale pan-europea di aziende che operano nel settore di media interattivi.
La televisione è ancora il mezzo a cui viene dedicata la maggior parte del tempo (33%), ma un terzo delle persone che si collegano al web (35%) dichiara che, come consenguenza, guarda meno tv.