Reggio Emilia: il trionfo del fumetto

Si tiene domani e domenica l’ormai classico appuntamento con la ‘Mostra Mercato del Fumetto‘ di Reggio Emilia, giunta alla sua 33ma edizione, e realizzata come al solito dall’ANAFI (Associazione Nazionale Amici del Fumetto e dell’Illustrazione) e dall’Arci di Reggio Emilia nei padiglioni del Centro Esposizioni di Reggio Emilia, nell’ambito della 16ma edizione di Cambi&Scambi, la fiera reggiana del collezionismo.

Da sempre occasione molto attesa dai collezionisti di fumetti di tutta Italia, la mostra del fumetto reggiana richiama più di cento fra espositori e collezionisti privati, soprattutto fra coloro che collezionano e scambiano materiali che hanno acquistato la patina del tempo, il cosiddetto “fumetto antiquario”; oltre ai collezionisti, numerose anche le case editrici cosiddette amatoriali e quelle che stampano, o ristampano, le avventure degli eroi popolari negli anni ’40, ’50 e ’60, come Tex, Zagor, Capitan Miki, Blek Macigno, il Piccolo Sceriffo, e altri ancora.
Non mancheranno, naturalmente, gli eroi di carta più recenti, da Martin Mystere ad Alan Ford, da Legs Weaver a Julia, da Dylan Dog a Nathan Never, ed anche i manga giapponesi, i supereroi made in USA e gli immancabili Pokemon saranno presenti, sia su albo che nella forma di trading cards o di riproduzioni tridimensionali.
Per quanto riguarda la mostra monografica di quest’anno, il “grande delle nuvolette” di turno è Gino D’Antonio, firma storica del fumetto italiano.

Sarà inoltre disponibile il primo volume previsto dal programma 2005 per i soci ANAFI, Le regine della giungla, raccolta di storie inedite delle “tarzanelle” statunitensi, firmate da alcuni fra i maggiori autori di comic books; al tema è anche dedicata la seconda mostra, che espone appunto splendidi originali di comic books americani, a cura di Glamour International.
Infine, l’ANAFI presenta ai soci il numero 52 della sua rivista FUMETTO, indispensabile strumento di consultazione per i collezionisti di fumetti che hanno attenzione per gli aspetti storico-filologici delle nuvolette, mentre arriva anche il quarto e per ora ultimo lotto di INEDITALIA, serie di albi inediti in Italia di grandi disegnatori italiani che negli anni 1950-70 hanno pubblicato le loro storie in Francia.

Quindi, non si può davvero dire che manchino i motivi per partecipare alla 33ma Mostra Mercato del Fumetto, presso il Centro Esposizioni di Reggio Emilia, in via Filangieri 15, sabato 4 dicembre e domenica 5 dicembre dalle ore 9 alle ore 19 (orario continuato).