Formazione: al via corsi per operatori socio-sanitari

Saranno 200 gli addetti all’assistenza di base, i cosiddetti Adb impegnati nel settore socio assistenziale, che nel 2005 avranno la possibilità di riqualificare la propria esperienza professionale con specifici corsi di formazione che consentiranno la trasformazione in Operatore socio-sanitario (Oss), la nuova qualifica professionale a validità nazionale che può essere spesa in ambito sia sociale che sanitario. E a questi si aggiungeranno 80 operatori in servizio privi di qualifica, ma con un’esperienza professionale con funzioni di Adb superiore ai due anni.


L’attivazione dei nuovi corsi (otto da 95 ore per gli Adb, quattro da 500 ore per i non qualificati) è prevista dall’intesa siglata nelle scorse settimane dalla Provincia di Modena con tutte le parti interessate. Le domande per partecipare ai corsi devono essere presentate entro le ore 18 di martedì 21 dicembre. Le informazioni sono disponibili nelle sedi di lavoro o sul sito internet Provincia Modena.

Nel corso del 2004 la Provincia di Modena ha già promosso 13 corsi da 95 ore e tre corsi da 500 ore. Altri corsi si erano svolti anche nel 2003. L’accordo regionale prevede la riqualificazione in sei anni, tra il 2003 e il 2008, di tutte queste figure professionali con un intervento economico stimato in quasi due milioni e 400 mila euro.

“Esiste una domanda crescente di operatori socio-sanitari qualificati in grado di svolgere la propria attività sia in ambiente ospedaliero, in strutture residenziali e semi-residenziali, sia nell’assistenza domiciliare” commenta Silvia Facchini, assessore alla Formazione professionale, sottolineando che la qualifica di Oss ha anche il vantaggio di avere validità per tutto il territorio nazionale, visto che è stata istituita nel febbraio del 2000 da un accordo tra ministero della Sanità e quello della Solidarietà sociale.

Nel frattempo, la giunta provinciale ha approvato l’invito a presentare progetti di formazione che si rivolge agli enti di formazione accreditati e rende disponibile un finanziamento complessivo di quasi 400 mila euro per la realizzazione di percorsi di qualificazione e riqualificazione sul lavoro. Le domande di finanziamento devono essere presentate entro venerdì 17 dicembre (Informazioni: Formazione Provincia).