Country Life: ancora trend positivo

Continua il trend positivo per Country Life, la Mostra Mercato Nazionale del Vivere Country giunta ormai alla sua 12esima edizione, che si sta svolgendo in questi giorni presso ModenaFiere.
I visitatori sono in costante aumento, e anche la giornata festiva di ieri ha registrato il tutto esaurito nei padiglioni A, B e C che accolgono gli oltre 250 espositori presenti quest’anno.


All’ora di pranzo presi d’assalto non soltanto i bar della Fiera ed il self-service, ma anche i punti ristoro allestiti all’interno di Casa & Giardino e Tipici d’Italia, rispettivamente l'”Osteria Country” gestita dal ristorante S.Maria Fuori Le Mura di Nonatola e l'”Enoteca” dello Stallo del Pomodoro di Modena: una pausa ristoratrice tra uno stand e l’altro, non importa anche se in piedi o seduti per terra per l’affollamento.

Ma Country Life non vuol dire soltanto novità dell’arredo per esterni ed interni, capi d’abbigliamento ed accessori, prodotti enogastronomici d’alta qualità e corsi creativi per tutti i gusti.

Bambole, pupazzi e oggetti tra ingegno e creatività.

Questo il titolo dell’interessantissima mostra allestita nella sezione Creare in Fiera, uno spazio di 100 mq che ospita una selezione di 50 pezzi della produzione della rinomata fabbrica torinese Lenci, dai pupazzetti alle rinomatissime bambole fino all’oggettistica (ci sono persino i due personaggi del mitico spot della “Carmencita” Lavazza). La mostra, itinerante in Italia e all’estero, nasce da un’idea della società di marketing modenese Mito Group in collaborazione con la proprietaria dei pezzi esposti, come progetto di recupero, catalogazione e valorizzazione delle mitiche creazioni Lenci. Nate negli anni ’20 dalla creatività della signora Elena Konig Scavini, le bambole Lenci sono state e continuano ad essere bambole di altissimo livello artigianale e di attrazione non solo per i bambini ma per l’intero mondo dei collezionisti, capaci di spendere cifre da capogiro per possederne una. Gli elementi chiave capaci di spiegare una fama che dura sono la cura dei particolari, la lavorazione artigianale (ogni bambola è realizzata interamente a mano), materiali fini, smalti netti e lucidi, vernici sempre più trasparenti e, soprattutto, la collaborazione, nel corso degli anni, di un folto gruppo di artisti, tra cui Mario Sturani, Gigi Chessa, Marcello Dudovich.

Un po’ di Country Life a “La Prova del Cuoco”.

Annalisa Boz, proprietaria di una pasticceria artigianale nel Monferrato e presente nella sezione Tipici d’Italia con un curatissimo stand, sarà ospite oggi di Antonella Clerici e del suo programma in onda su Rai1 dalle 11.35 alle 13.00. La signora insegnerà a tutti gli spettatori come realizzare una torta di Babbo Natale, ricca di mandorle e speziata, un piccolo panettoncino glassato di bianco con torrone spezzatosopra e una piccola candelina. Questa delizia, insieme a tante altre specialità, si può già assaggiare presso lo stand presente a Country Life.

Country Life sarà aperto oggi e domani dalle ore 15.00 alle ore 23.00, sabato 11 dalle ore 10.00 alle ore 23.00, domenica 12 dalle ore 10.00 alle ore 20.00.. E’ inoltre disponibile un servizio navetta in collaborazione con ATCM che prolungherà l’orario degli autobus per chi arrivasse in treno.