F1: Briatore, invito Ferrari inaccettabile

Le scuderie di Formula 1 rifiutano la controproposta Ferrari per la riduzione dei costi: “E’ totalmente inaccettabile”. Questo il commento di Flavio Briatore, patron della Renault. E la sua opinione è condivisa dalla maggioranza degli altri team.


Solo due giorni fa Jean Todt aveva proposto di porre un tetto di 15.000 km per scuderia, più una quantità equivalente di chilometri a disposizione di Bridgestone e Michelin per lo sviluppo degli pneumatici.

A proposito delle gomme, il numero 1 della McLaren Ron Dennis ha dichiarato: “Come squadra partner della Michelin, avremmo diritto a 2142 km, mentre la Ferrari potrà farne 15.000. Non la vedo una soluzione equa”.