Medicina: tumori al seno, studi su nuovo farmaco

Un farmaco appartenente a una nuova famiglia di antitumorali ha dimostrato di essere più efficace nella cura del tumore al seno.

Cinque anni di studi clinici condotti su circa 9.300 donne con tumore al seno sensibile agli ormoni curate la metà con il nuovo farmaco a base di anastrozolo, l’altra meta con il tamoxifene, hanno dimostrato che con il nuovo farmaco le pazienti accusavano meno effetti collaterali, un aumento della sopravvivenza o del tempo di ricadute.