Modena: vendeva mazzi di fiori senza permesso

Ha cercato di vendere in viale Gramsci 72 mazzi di rose e margherite recise, ma è stato fermato da operatori della Guardia di Finanza e della Polizia Municiplae che gli hanno sequestrato la merce ed elevato una pesante sanzione amministrativa.

Martedì mattina un clandestino di origine magrebina aveva scelto come zona operativa per vendita di mazzi di fiori i passanti e i negozianti della zona nord della città. L’uomo è però stato fermato e fotosegnalato.