Country Life: la magia sta per finire

C’è ancora tempo oggi e domani per immergersi nelle calde atmosfere di Country Life, la 12esima Mostra Mercato Nazionale del Vivere Country organizzata dalla Tolomeo srl – Mostre & Eventi di Modena in corso presso i padiglioni di ModenaFiere.


Quello che è iniziato ieri pare proprio che si confermerà un altro weekend da record di presenze: gente in fila alle casse già 15 minuti prima dell’apertura, stand di tutte e tre le sezioni presi d’assalto, sia per i corsi del fai del te a Creare in Fiera, che per tutte le novità per quello che riguarda l’arredamento di interni ed esterni nonché capi d’abbigliamento ed accessori a Casa & Giardino, che per le succulente leccornìe da mangiare e da bere proposte da Tipici d’Italia.



Indovina chi viene a cena




Una pausa rigenerante, per pranzare, cenare, o anche solo per bere un the o gustare una fetta di torta: è quello che ha offerto in questi giorni, e continuerà a farlo oggi e domani, il Teddy Art Restaurant, lo spazio ristoro con orsi di pezza annessi gestito da “Il Cortile” di Novellara di Reggio Emilia, ossia da Manuela Scardovi e dall’amica e socia Manuela Ferroni, presso il quale giovedì pomeriggio ha sostato anche il conte Gelasio Gaetani Lovatelli d’Aragona, testimonial dell’edizione 2004 di Country Life. Lo spazio ristoro ha riscosso un enorme successo, ed è la novità di quest’anno dello stand assieme all’esposizione di un centinaio circa di Teddy Bear di epoche diverse e di diversa provenienza, con pezzi che possono arrivare sino ai tremila euro di quotazione. “Quest’anno – sottolineano le due gestrici – abbiamo pensato di dare ancora più risalto e contenuti a questo pianeta sommerso, ma ricco di appassionati in tutto il mondo. Tra tutto, all’entrata dello stand, spicca uno storico e originale side-car inglese guidato da un Orso tassista che porta la signora Orso carica di pacchi e pacchettini reduce dallo shopping”. Inoltre, dopo il grande successo dell’anno scorso, che ha visto la partecipazione di un centinaio di concorrenti anche dall’estero, viene presentato il secondo concorso internazionale dei Teddy Bear, questi grandi orsi nati in America all’inizio del 1900, subito diventati il giocattolo preferito di tanti bambini e nel corso degli anni ricercati pezzi per i collezionisti.



Corsi e ancora corsi



Tante, tante, tante le proposte per chi vuole realizzare con le proprie mani decorazioni od oggetti da regalare per le imminenti festività natalizie. Tra i tanti esempi: “Il Giardino delle Fate” dalle ore 10.30 alle ore 12.30 propone ad esempio un corso di Imitazione delle icone (max 5 persone, costo 20.00 euro), dalle ore 12.30 alle ore 14.30 Imitazione del vetro di Murano (max 8 persone, costo 30.00 euro), dalle ore 20.00 alle ore 21.00 palla natalizia con decoupage pittorico (max 5 persone, costo 10.00 euro). Lo stand “Il Fiocco” propone alle ore 11.30 decoupage su palla in plexiglass e foglia oro (costo 6 euro), alle ore 14.00 scatola con effetto shabby e decoupage con tovagliolo (costo 8 euro), alle ore 20.30 decoupage 3D con lamina di metallo (costo 8.00 euro). “Piccoli Hobby by Piccole Cose” insegna come fare invece dalle ore 11.00 alle ore 12.00 un ciondolo o anello con gemma swarovski incastonata, dalle ore 17.30 alle ore 18.30 orecchini a cerchio con cristalli swarovski, dalle ore 20.30 alle ore 21.30 ciondolo o anello con cubi swarovski.



Country Life resterà aperta ancora oggi dalle ore 10.00 alle ore 23.00, domani dalle ore 10.00 alle ore 20.00. Una navetta dell’ATCM prolungherà le corse dalla stazione ferroviaria alla Fiera e viceversa per tutti coloro che giungessero in treno.