Nuovo look sulla SP32 Montefiorino-Frassinoro

Con i fondi del Patto territoriale dell’Appennino e risorse proprie la Provincia sta realizzando una serie di interventi che cambieranno la viabilità in diverse zone della montagna. Oltre ai lavori sulla sp 32 inaugurati domenica 12 dicembre, stanno per terminare i lavori della variante a S.Giacomo Maggiore a Montese sulla strada provinciale 27 della Docciola. L’inaugurazione è prevista entro gennaio 2005. Sempre con i fondi del Patto territoriale la Provincia sta realizzando anche la variante a Lama di Monchio di Palagano.


“Stiamo investendo sulla montagna – afferma Egidio Pagani, assessore provinciale alla Viabilità Una viabilità efficiente – per migliorare la qualità della vita dei cittadini, consentire una circolazione più sicura ma soprattutto favorire la crescita di nuove opportunità di sviluppo economico per intere comunità”.

Tra i lavori conclusi di recente o tuttora in corso, spiccano quelli sulla strada provinciale di Vaglio a Lama Mocogno, quelli sulla strada provinciale 33 di Frassineti tra Pavullo e Polinago, ormai in fase di conclusione ma il ponte di Fossa Casina è già stato aperto, e alla curva di Canneto sulla strada provinciale 19 di Prignano.

Il 27 novembre scorso, infine, è stato inaugurato anche il restauro dell’antico ponte dei Leoni a Strettara di Montecreto, trasformato in una suggestivo itinerario ciclopedonale.