Errani in Provincia presenta bilancio Regione e Ptr

E’ di quasi 11 mila milioni di euro il Bilancio 2005 proposto dalla giunta della Regione Emilia Romagna che il presidente, Vasco Errani, presenta domani a Modena, nella sede della Provincia, ai sindaci e ai rappresentanti delle organizzazioni economiche, sindacali e del terzo settore (ore 9, sala del Consiglio provinciale, viale Martiri della Libertà 34).

L’iniziativa, promossa dal presidente della Provincia Emilio Sabattini e dal sindaco di Modena Giorgio Pighi, prevede anche la partecipazione del vice presidente della Regione Flavio Delbono e dell’assessore alla Programmazione territoriale Pier Antonio Rivola. Oltre al Bilancio, infatti, verrà presentato anche il documento preliminare del Ptr, il Piano territoriale regionale che indica le linee della programmazione dei prossimi anni.

Insieme al Bilancio 2005, verrà illustrato anche il Documento di politica economico finanziaria della Regione che fissa le linee strategiche e programmatiche per il triennio: rafforzamento del welfare, qualificazione del lavoro e dello sviluppo, valorizzazione dell’ambiente e politiche per il territorio. Già le scelte contenute del bilancio del prossimo anno, che verranno presentate insieme alle valutazioni sulla Finanziaria del governo, prevedono “la tutela e la qualificazione del welfare come fattore di coesione sociale, il rafforzamento del sostegno alle famiglie e investimenti sull’innovazione, sullo sviluppo, sull’ambiente e sul lavoro”. La Regione non prevede, invece, inasprimento della pressione fiscale, ma razionalizzazione delle spese correnti per reperire maggiori risorse a sostegno degli investimenti.