Sassuolo: prosegue abbattimento piazzale Roverella

Sono quasi concluse le operazioni di abbattimento dell’edificio di piazzale Roverella al civico 20, che copre la visione del Fontanazzo e che verrà eliminato grazie alla prima applicazione della legge regionale 16 del 2002, dedicata agli edifici ‘incongrui’.

L’intervento ha finora soddisfatto le aspettative, in termini di rapidità, ma anche di disturbi per i residenti e per gli esercenti. Lo smontaggio è avvenuto piano per piano, con macchine apposite e una supervisione continua dei tecnici della ditta specializzata.

Giovedì mattina, a demolizione completata, gli amministratori comunali, insieme a ospiti della Regione, della Provincia e delle sovrintendenze interessate, assisteranno al momento finale, con la scopertura della Peschiera Ducale, restituita in una sorta di regalo natalizio, alla vista dei cittadini di Sassuolo.
A seguire gli ospiti verranno accompagnati in un’altra zona di grande interesse per Sassuolo, quella di via San Pietro, e in particolare presso il condominio di via San Pietro 6 oggetto di numerose ispezioni e chiusure di appartamenti.
Infine alle 10,45 si terrà una conferenza stampa con le autorità presenti, durante la quale verranno annunciate importanti novità proprio a proposito di questo edificio e della zona di Braida.