Marchi e brevetti: al via la banca dati telematica

Presentate le nuove modalità di accesso telematico alla banca dati dei brevetti e dei marchi. Realizzato da Infocamere, il servizio permetterà agli oltre 100.000 utenti Telemaco di consultare via Internet le domande di deposito della banca dati, che contiene 1.185.000 brevetti italiani depositati dal 1980.


Dal nuovo anno, inoltre, sarà possibile inviare a inviare alle Camere di Commercio le domande di brevetto con l’uso della firma digitale.

Attraverso il sistema, gli utenti potranno effettuare la ricerca per parametri su Marchi, Invenzioni, Modelli di Utilità, Modelli Ornamentali, Varietà Vegetali e ottenere la misura di deposito, con le informazioni anagrafiche della domanda di deposito e (ove presente) l’immagine del Marchio.