Modena: mercatino dei ragazzi e della creatività solidale

L’iniziativa ‘Mercantingioco‘ si trasforma nel mercatino della creatività solidale. Sono invitati a partecipare prevalentemente i bambini e i ragazzi dai 6 ai 16 anni che, con gli insegnanti e i genitori desiderano vendere giocattoli o oggetti costruiti a scuola o in famiglia, a scopo solidale e tutti quei bambini di età inferiore che, coi loro genitori, desiderano esserci per dare un contributo e per vivere insieme l’atmosfera natalizia.


Piazza Grande, patrimonio dell’umanità, domani, dalle 10 alle 17, rappresenterà simbolicamente il cuore della città di tutti i bambini, in cui diventa significativo stare insieme, conversare, incontrarsi, scambiarsi gli auguri, oltre le mura della propria abitazione e della scuola.

Il mercatino della creatività e delle solidarietà rappresenta una iniziativa speciale nella quale un oggetto realizzato con materiale povero, diventa prezioso perché affidato alla creatività di un bambino che lo ha costruito assieme ad un amico, ad un insegnante o ad un genitore, pensando di venderlo per una nobile causa.

Sono state coinvolte in modo capillare tutte le scuole di Modena molte delle quali saranno presenti accanto ad alcune associazioni, polisportive, partecipando con i loro progetti di solidarietà. Tante scuole, aderiscono da anni a progetti di solidarietà , noi chiediamo loro di partecipare domani in piazza Grande a fare una vetrina dei progetti, consentendo così di avere la panoramica di una città che si muove a favore dei più deboli e si attiva con aiuti concreti.

Sarà un’occasione per tutti di stare insieme, di dare visibilità ai progetti e di partecipare, allestendo bancarelle sotto i gazebo che il Comune di Modena predisporrà.