F1: anche l’India vuole un Gran Premio

Anche l’India, dopo la proposta di Londra, vuole organizzare un Gran Premio di F1su un circuito cittadino.


Poichè progettare un Autodromo dal nulla sarebbe troppo costoso, i responsabili della Federazione Sportiva locale stanno pensando ad una gara in stile Montecarlo. Gli organizzatori puntano quindi a utilizzare un circuito stradale regolarmente riservato alla viabilità ordinaria; tuttavia non è ancora chiaro quale città abbia caratteristiche tali.

Un responsabile del progetto ha spiegato alla scuderia Williams: ‘Ci sono costi esorbitanti legati alla costruzione dei tracciati di Formula Uno. Guardiamo invece al modello di Monaco, in cui strade usate giorno per giorno vengono convertite in una pista’.