Modena: positivo all’etilometro fugge e investe agenti

Un camionista romeno di 29 anni è stato arrestato dalla Polizia dopo che, evidentemente in stato di ebbrezza, ha cercato di investire due agenti. L’episodio è avvenuto la scorsa notte in via Contrada, alla periferia di Modena.

La Polizia stradale era intervenuta per i rilievi relativi a un piccolo incidente, che aveva coinvolto un camion e un’auto: ma quando gli agenti l’hanno sottoposto al test dell’etilometro, da cui è risultato positivo, l’autotrasportatore romeno li ha insultati e ha quindi messo in moto il camion investendo i due poliziotti, che sono stati poi medicati all’ospedale per ferite guaribili in 15 e 20 giorni. Il camionista, che era fuggito col suo mezzo, è stato poi intercettato e bloccato a San Damaso dalla Volante.