Sassuolo: marocchino rapina connazionale, arrestato

E’ stato arrestato dagli agenti del commissariato di Polizia di Sassuolo un 23enne marocchino, che nei giorni scorsi avrebbe aggredito e rapinato un connazionale, facendosi consegnare 900 euro e un telefono cellulare.

Dopo alcune indagini gli agenti sono riusciti a identificare il rapinatore, che è stato colpito da ordine di custodia cautelare.