Lotta alla prostituzione: fermate 6 ragazze a Modena

Sei prostitute di colore fermate: per tre di esse sono state avviate e pratiche per l’estradizione, una è stata accompagnata al Cpt e due hanno presentato documenti personali sulla cui regolarità sono in corso controlli.

Nella notte tra mercoledì e giovedì operatori, in uniforme ed in abiti civili, della Polizia Municipale hanno svolto servizi di prevenzione e controllo in via Canaletto, via del Mercato e via Soratore, dando seguito alle segnalazioni di alcuni residenti che avevano denunciato l’imbarazzante via vai di ragazze e automobili nelle ore notturne.

Nel corso dei controlli 10 clienti sono stai fermati e sanzionati per aver violato l’ordinanza del Sindaco che non consente di contrattare prestazioni sessuali creando problemi alla viabilità. Secondo gli investigatori del comando di viale Amendola il giro di prostitute, alcune delle quali potrebbero essere minorenni, si è spostato dalla Bruciata alla zona nord della città per sfuggire ai controlli che la Polizia Municipale, e le altre forze di polizia svolgono sistematicamente.