Incidenti stradali: modenese vittima scontro A14 a Bologna

E’ un autotrasportatore di Modena, C.V., 30 anni, la vittima dell’incidente avvenuto verso le 21.30 di ieri sulla carreggiata nord della A/14, tra Borgo Panigale e l’allacciamento con l’A/1, nel tratto che attraversa la tangenziale di Bologna.


L’uomo, alla guida di un furgone che trasportava pezzi meccanici, avrebbe perso il controllo del mezzo, forse per un colpo di sonno o un lieve malore, sbandando bruscamente a destra
e finendo contro il rimorchio di un autoarticolato fermo in una piazzola di sosta. Dopo l’impatto, il furgone ha preso fuoco e il conducente, rimasto incastrato nell’abitacolo, è morto carbonizzato.

Non è ancora possibile accertare se a provocare il decesso siano state le lesioni riportate nello scontro, oppure le ustioni. Le cause precise dell’incidente sono all’esame del distaccamento Bologna Sud della polizia stradale.