Modena: ok del Cosiglio provinciale al bilancio 2005

Via libera del Consiglio provinciale al bilancio di previsione 2005. Nella seduta di mercoledì la manovra finanziaria è stata approvata con il voto favorevole della maggioranza (Ds, Margherita, Rc e Verdi) e il voto contrario del centrodestra (FI, An, Udc e Lega nord).


Il bilancio per il prossimo anno è complessivamente di 249 milioni di euro, con 140 milioni di investimenti. La spesa corrente per il 2005 è prevista in poco più di 100 milioni di euro, senza aumenti del prelievo fiscale di competenza della Provincia.

Nella sua replica Emilio Sabattini, presidente della Provincia di Modena, ha sottolineato le risorse messe a disposizione per l’edilizia scolastica, l’innovazione e le infrastrutture, soprattutto in montagna. Sabattini ha anche annunciato la creazione di una task force per seguire la realizzazione delle grandi infrastrutture, mentre sulla vicenda della bocciatura della bretella Campogalliano-Sassuolo ha detto che “dopo decenni di rinvii, ora in gioco c’è anche la credibilità delle istituzioni”.