F1: Red Bull, in prova l’americano Speed

Scott Speed, giovane pilota statunitense, potrebbe essere il prossimo pilota della Red Bull a fianco dello scozzese David Coulthard.

Speed, da alcuni anni appoggiato dalla nota marca di bibite energetiche che sponsorizza la nuova vettura, dovrebbe provare la monoposto all’inizio del mese di gennaio.
Speed nell’ultima stagione si è messo molto in evidenza con una splendida stagione nell’Eurocup di Formula 2000, che lo ha portato al successo finale.