Sacra Sindone, ricostruito il volto a 12 anni

Di lui abbiamo solo immagini e icone sacre che lo raffigurano sempre in età adulta, ma com’era Gesù da bambino? Che volto poteva mai avere il figlio di Dio all’età di dodici anni? Un volto sereno, dallo sguardo magnetico, secondo la polizia scientifica che, partendo dalla Sacra Sindone, ha ricostruito il presunto viso di Gesù per tutti coloro che credono che il sudario abbia avvolto il corpo di Cristo deposto nel Sepolcro.


L’immagine realizzata su richiesta di Mediaset dagli esperti dell’Uacv (l’Unità per l’analisi del crimine violento della Polizia di Stato diretta da Carlo Bui) insieme alle varie fasi della ricostruzione, saranno presentate nel corso dello speciale “Sulle tracce dei grandi: l’infanzia di Gesù” che Retequattro manderà in onda oggi in prima serata.

Un lavoro inedito, quello della Scientifica, abituata a invecchiare i ritratti di persone giovani, come nel caso di latitanti di lungo corso e persone scomparse. Questa volta i poliziotti hanno utilizzato la tecnica al contrario: ringiovanire un volto partendo dalla sua immagine adulta.