Botti: 50 quintali sequestrati da Polizia nel reggiano

Cinquanta quintali di razzi, raudi, fontane, petardi da oltre due chili ciascuno, sono stati sequestrati a Guastalla da agenti della Questura di Reggio Emilia, nel corso delle verifiche che vengono attuate su tutto il territorio provinciale per garantire un Capodanno sicuro.

I botti erano detenuti da un commerciante di articoli per il tempo libero, la caccia e la pesca, che è stato denunciato poiché è in possesso solo di una licenza per la vendita di piccoli quantitativi di questo tipo materiale. Il negoziante teneva i botti in un garage e non in un apposito locale, come prescrive la legge. Quindi, secondo la polizia, c’era rischio anche per l’incolumità pubblica.