Reggio E.: deruba amico durante rimpatriata

E’ andato al bar per una ‘rimpatriata’ fra pensionati, ma è stato derubato di 170 euro
da un amico che per questo è stato denunciato dai carabinieri. E’ accaduto ieri ad un uomo di 54 anni di Reggio Emilia che, tornato a casa dopo una partita a biliardo, si è accorto che gli mancavano i soldi dal portafoglio.


L’uomo, ha spiegato di carabinieri da cui si è recato per denunciare il furto, di aver sorpreso il vecchio amico con il portafoglio in mano, ma che subito questi si era giustificato dicendo di averlo raccolto perché era caduto. La vittima ha anche raccontato che l’amico, alla fine del pomeriggio, aveva
voluto pagare il conto: evidentemente un espediente per non fargli realizzare di essere stato derubato. I militari hanno denunciato per furto ‘l’amico’, un pensionato di 56 anni.