Sassuolo: investito e ucciso mentre fa esplodere botti

Un diciannovenne, Fernando Torricelli, residente a Sassuolo e originario di Rimini, e’ morto poco dopo la mezzanotte investito, in via Isonzo, da un’auto mentre stava facendo esplodere botti in strada.

Soccorso dai sanitari del 118, il giovane e’ stato condotto in gravissime condizioni all’ospedale di Sassuolo dove e’ morto poco dopo.

L’investitore, J.S, albanese 20enne, è fuggito ma è stato individuato e arrestato dai carabinieri in via Piave e condotto in carcere a Modena.