Macchinette sigarette: stop a fasce orarie

I Monopoli di Stato hanno detto stop alle fasce orarie per i distributori automatici di sigarette: già da questi primi giorni del 2005 le macchinette saranno sempre aperte negli orari o nei giorni di chiusura delle tabaccherie di riferimento.

Sull’argomento interviene il Ministro della Salute Sirchia che, appresa la decisione dei Monopoli di Stato di ripristinare l’apertura dei distributori automatici di sigarette nelle ore di facile accesso ai minori, esprime rammarico per un’iniziativa che viola ogni principio di tutela della salute dei ragazzi, che la stessa Unione Europea auspica invece venga rispettato.
Il Ministro si riserva di intervenire nelle sedi più opportune per correggere questa deplorevole iniziativa che inaspettatamente e senza una plausibile ragione contraddice il precedente provvedimento dei Monopoli di Stato e che si qualifica come un intervento contrario agli interessi della salute pubblica.