Omicidio Biagi: trovati fogli a Modena

La Digos di Modena ha trovato due giorni fa tre fogli che sembrano far parte di un documento delle Brigate rosse. Nel testo sono citati alcuni brani di articoli scritti da Marco Biagi, il giuslavorista ucciso il 19 marzo 2002 a Bologna.

A rivelarlo è ‘Il Sole 24 ore’. Biagi fu ucciso mentre tornava dall’Università di Modena, dove insegnava diritto del lavoro. I documenti, all’attenzione dell’antiterrorismo, potrebbero far parte di una vera e propria ‘risoluzione’ Br.