Scontro treni: i morti potrebbero essere di più

I morti accertati sarebbero almeno 18, secondo quanto riferito dal 118 di Modena. Ma sul numero delle vittime arrivano notizie discordanti. Il direttore regionale dei Vigili del Fuoco, Golinelli, infatti parla di 15 morti. Tredici i cadaveri che i pompieri sono riusciti, fino a questo momento, ad estrarre dalle lamiere dei due convogli. Tra queste ci sarebbero i quattro macchinisti dei convogli rimasti coinvolti nell’incidente.


Molti i feriti. L’ultimo dispaccio parla di circa 80 persone rimaste ferite, di queste 4 in gravi condizioni già accompagnati all’ospedale Maggiore di Bologna (Maggiore) mentre i meno gravi sono stati trasportati a Modena.

Lo scontro è avvenuto tra un treno interregionale ed uno merci, all’altezza di Bolognina di Crevalcore poco prima delle 13. Sulle possibili cause gli inquirenti stanno vagliando il racconto di un testimone secondo il quale il treno merci era fermo mentre l’interregionale gli è piombato addosso a tutta velocità.