Vacanze: 4 milioni sulla via del ritorno

Sono circa 4 milioni gli italiani che si preparano a lasciare i luoghi di vacanza e a mettersi sulla via del rientro per l’ultimo controesodo delle feste di fine anno. Secondo le stime dell’Osservatorio di Milano, per un 60% si tratta di rientri dopo un lungo periodo di vacanze iniziato prima di Natale o dalla fine dell’anno.


Sono soprattutto mamme con bambini, famiglie che si sono recate nella seconda casa, ma c’è anche chi ha effettuato una lunga vacanza in montagna o un viaggio nei Caraibi o sul Mar Rosso. Il restante 40% invece ha effettuato il ponte dell’Epifania potendo con un giorno di ferie fare quattro giorni di vacanza.

Le città nelle quali si registrano i maggiori rientri sono: Roma (300 mila), Milano (150 mila), Torino (80 mila), Genova e Bologna (ognuna con 40 mila rientri). La maggior parte delle persone torna (65%) in auto, il 25% in treno e il 10% in aereo. Con questo ultimo controesodo, secondo Massimo Todisco dell’Osservatorio di Milano, le città tornano alla normalità da lunedì 10 gennaio con la riapertura delle scuole e la ripresa di tutte le attività lavorative.