Regione: oltre 4 mln per cooperazione internazionale

La Regione Emilia-Romagna ha stanziato più di 4,2 milioni di euro per finanziare progetti di cooperazione internazionale per il 2004 e 2005.
I progetti sono più di 100 e sono stati presentati da soggetti presenti nelle diverse province dell´Emilia-Romagna.


Dalla lotta all’Aids in Mozambico al sostegno a cooperative di donne brasiliane, dall’aiuto ai profughi palestinesi alla formazione professionale di minori in Romania.
Sono solo alcuni degli oltre cento progetti di cooperazione internazionale per i quali la Regione Emilia-Romagna ha stanziato più di 4,2 milioni di euro per gli anni 2004 e 2005.

Più precisamente in regione sono stati assegnati 2.388.200 euro per realizzare 53 progetti presentati da soggetti presenti nella provincia di Bologna, 107.300 euro alla provincia di Ferrara per 3 progetti, 349.500 euro in provincia di Forlì-Cesena per 11 progetti, 473.500 nella provincia di Modena per 12 progetti, 229.000 euro nella provincia di Parma per 5 progetti, 110.000 euro in provincia di Ravenna per 4 progetti, 444.000 euro nella provincia di Reggio Emilia per 8 progetti e infine 155.000 euro alla provincia di Rimini per 4 progetti.

Le attività finanziate dalla Regione spaziano in diversi settori con una particolare attenzione all’ambiente e alla promozione di uno sviluppo sostenbilbile, alle politiche sociali e sanitarie e a iniziative di economia solidale.