Saldi: Confesercenti Modena, partenza tiepida

La Confesercenti di Modena, raccogliendo i dati sui saldi 2005, parla di ”partenza tiepida.
Sono stati privilegiati gli acquisti di capi utili, con prezzi importanti come i cappotti”.

Da un primo sondaggio effettuato telefonicamente questa mattina sentendo diversi negozianti della provincia – titolari di negozi di calzature e abbigliamento uomo, donna, bambino, sportivo e intimo – emerge una tendenza che conferma l’andamento dello scorso anno: non c’è la corsa ai saldi, e soprattutto cambia l’approccio di chi acquista.

Gli sconti diventano occasione non per comprare di più, ma per spendere in modo oculato, facendo acquisti utili come cappotti e giacche, privilegiando capi dal taglio e dai colori classici. I saldi proseguiranno fino al 7 marzo.