Scontro treni: Legambiente parte civile

Legambiente Emilia-Romagna ha deciso di intervenire nel procedimento penale aperto per il disastro ferroviario di Crevalcore.

“L’atto di intervento – precisa una nota dell’associazione – è finalizzato ad ottenere la possibilità di visionare gli atti e costituirsi parte civile al momento del rinvio a giudizio”.
A questo scopo è già stato dato mandato ai legali di Legambiente di predisporre gli atti e prendere contatti con gli inquirenti.