Ospedale Baggiovara: acqusiti terreni per 173mila mq

Il Consiglio Comunale di Modena ha approvato con il voto favorevole della maggioranza e quello contrario delle minoranze una variazione al Poc (Piano Operativo Comunale, l’ex Piano regolatore) per l’acquisizione di circa 173mila metri quadrati di terreno.

Le aree acquisite, ubicate in diverse zone della città, sono necessarie sia per il completamento della viabilità del polo ospedaliero di Baggiovara che per la realizzazione di una serie di servizi pubblici. Per l’acquisizione dei terreni si è utilizzata la norma che, a fronte della cessione gratuita dell’80% del terreno all’Amministrazione comunale, concede al privato la possibilità di mantenere per sé il 20% della propria area, sulla quale potrà edificare a fini residenziali o produttivi.

In seguito agli accordi di acquisizione i privati costruiranno complessivamente 218 alloggi su una superficie totale di oltre 43mila metri quadrati, oltre a due insediamenti produttivi, rispettivamente di 300 e 600 metri quadrati.