Formigine: raccolta potature a domicilio

Partirà il prossimo 8 febbraio, per proseguire fino al 5 aprile, il servizio di raccolta a domicilio delle potature nel territorio comunale di Formigine. Il servizio, realizzato da Sat, è gratuito e si attiva ogni martedì su richiesta.


Quello della tenuta in buono stato delle alberature e delle siepi che sporgono su area pubblica è un dovere per tutti i cittadini formiginesi secondo quanto sancito anche dal Nuovo Regolamento di Polizia Urbana distribuito in allegato ai cittadini con il penultimo numero del giornalino comunale “Inform”. All’Art. 15 del suddetto Regolamento infatti tale impegno è declinato nei seguenti punti:
1) I rami e le siepi che sporgono su area pubblica da proprietà private devono essere potati ogni qualvolta si crei una situazione di pericolo, intralcio o danno, a cura dei proprietari o locatari.
2) Si possono ammettere sporgenze di rami con altezza superiore ai 2,70 metri, al di sopra del marciapiede, e 5,50 metri se sporgono sopra la carreggiata. In entrambi i casi non debbono comunque impedire o limitare la visibilità di segnali stradali.
3) I rami e le foglie cadute sulla superficie stradale, e comunque i residui delle potature devono essere rimossi e debitamente smaltiti a cura dei soggetti di cui al comma 1.
4) Le violazioni di cui ai commi precedenti comportano una sanzione amministrativa da 25,00 € a 150,00 € e l’obbligo dell’ottemperanza di quanto previsto nel presente articolo.

Chi fosse interessato può telefonare allo 0536 868411 per fissare un appuntamento.