Reggio E.: si è spento Maramotti, fondatore di Max Mara

Achille Maramotti è morto all’età di 77 anni. Il decesso sarebbe avvenuto nella mattina di mercoledì 12 gennaio nel Castello di Albinea in seguito all’aggravarsi della malattia oncologica che lo aveva colpito.

Maramotti lascia la moglie Idina e i figli Luigi, Ludovica e Ignazio. I funerali avverranno oggi in forma strettamente privata: Maramotti sarà sepolto nella tomba di famiglia nel cimitero adiacente la piccola chiesa di Albinea.

Fondatore dell’impero Max Mara, protagonista della finanza italiana, azionista di Unicredit e ai vertici di Credit, Maramotti lascia una realtà imprenditoriale straordinaria.