Sassuolo: apre sabato il nuovo ponte su Torrente Fossa

Sarà aperto al traffico sabato 15 gennaio alle ore 12 il nuovo svincolo di Ponte Fossa che interessa la viabilità su via Ghiarola nuova, via per Sassuolo e la via Radici al confine tra i Comuni di Formigine, Fiorano e Sassuolo.


Grazie al nuovo ponte e al riassetto della viabilità, migliorerà la situazione del traffico in uno dei tratti più critici del comprensorio ceramico, caratterizzato, soprattutto nelle ore di punta, da lunghe code in particolare nel tratto da Corlo al vecchio ponte sul Fossa.

“Le code in questa zona – afferma Egidio Pagani, assessore alla Viabilità della Provincia di Modena – rappresentano uno dei problemi principali per il comprensorio ceramico. Con questa opera la situazione è destinata a migliorare e si risolverà definitivamente quando aprirà, entro l’estate, il terzo lotto della Modena-Sassuolo che arriverà fino alla Pedemontana, trasferendo su questa arteria quote importanti di traffico”.

Come cambia la viabilità con l’apertura del nuovo ponte?
In pratica, utilizzando via Radici, via Ghiarola Nuova e via per Sassuolo, che saranno collegate dal nuovo ponte sul torrente Fossa, si crea una grande rotatoria che renderà più scorrevole il traffico, migliorando il collegamento con la Modena-Sassuolo.

La novità principale riguarda gli automobilisti provenienti da Sassuolo lungo la via Radici in direzione Modena che, in corrispondenza del torrente Fossa, saranno obbligati a svoltare a destra su via Ghiarola Nuova per poi immettersi su via per Sassuolo e ricollegarsi di nuovo su via Radici.

I veicoli diretti al comprensorio ceramico, invece, potranno proseguire sulla via Radici – che in questo tratto diventa a senso unico – con possibilità di svoltare a sinistra all’altezza del vecchio ponte per immettersi su via Ghiarola nuova.

Il nuovo ponte è stato costruito dall’Anas con un investimento complessivo di 850 mila euro e fa parte del progetto del terzo lotto della Modena-Sassuolo che ha un costo complessivo di circa 36 milioni di euro.

Sempre nell’ambito dei lavori per il terzo lotto della Modena-Sassuolo è stato aperta di recente anche la nuova rotatoria su via per Sassuolo in uscita da Formigine che renderà più agile immettersi sul nuovo tratto della Modena-Sassuolo e raggiungere il centro cittadino.