Sassuolo: cordoglio per la morte di Luigi Tagliavini

“Se il valore di un uomo si misura dal ricordo che hai di lui, se n’è andato un sassolese eccezzionale”. Il Sindaco di Sassuolo, Graziano Pattuzzi esprime, a nome suo e della Giunta, il cordoglio ed il rammarico per la scomparsa del pittore sassolese Luigi Tagliavini.

“Con Luigi Tagliavini se n’è andato non soltanto un bravo pittore anche un uomo di cultura” – aggiunge l’assessore alla Cultura, Francesco Genitoni -. “Con lui Sassuolo perde un uomo di valore che aveva ancora tanto da dare alla comunità intera e, questa convinzione, rende ancora più acuto il dolore per la sua perdita prematura. Ci lascia il ricordo della sua vita e della sua pittura. A quest’ultima il tempo, se onesto, dovrà dare la meritata collocazione nel panorama artistico”.

“Ai famigliari e agli amici vanno le condoglianze di tutta l’amministrazione comunale consapevole di aver perso, ancora una volta – conclude il Sindaco – un importante tassello della cultura cittadina”.