Droga: sgominate organizzazioni criminali, 20 arresti

Tre organizzazioni criminali di matrice italo-albanese, dedite al traffico di cocaina che smerciavano nel Nord Italia e collegate anche con alcune cosche della n’drangheta, sono state sgominate dai carabinieri di Reggio Emilia che hanno arrestato 20 persone.

I provvedimenti restrittivi sono stati eseguiti nelle province di Reggio Emilia, Modena, Pesaro, Lecco e Bari. I gruppi, oltre a trafficare ingenti quantitativi di cocaina in tutto il Nord, secondo le indagini prestavano servizi anche a cosche reggine e del crotonese dedite al traffico di stupefacenti, fungendo all’occorrenza anche come ‘agenzie’ per la criminalita’ organizzata calabrese.