Entro il 20 gennaio le denunce per la Tarsu

Entro giovedì 20 gennaio vanno presentate le denunce che consentono poi la corretta applicazione da parte del Comune della Tarsu, la tassa per lo smaltimento dei rifiuti solidi urbani. Si tratta sostanzialmente di due situazioni che vanno comunque segnalate al Servizio Tributi del Comune: 1. le denunce iniziali; 2. le denunce di variazione per le modifiche avvenute nel corso dell’anno 2004 e non ancora dichiarate.

Si ricorda inoltre che entro il medesimo termine possono essere presentate le richieste di riduzione tariffaria da parte dei single. La condizione che dà diritto all’agevolazione è che si tratti di abitazione occupata da una sola persona residente. I moduli da compilare per richiedere la riduzione sono disponibili presso il Servizio Tributi ed anche sul sito del Comune di Modena. Le persone che hanno già usufruito nell’anno 2004 della riduzione tariffaria come single e per le quali persistono, alla data del 1°gennaio 2005, le stesse condizioni che danno diritto all’agevolazione, non devono ripresentare la richiesta. Il contribuente che non è più single è invece obbligato a denunciare tale variazione, sempre entro il 20 Gennaio 2005, non avendo più le condizioni per poter beneficiare della tariffa ridotta.

Eventuali ulteriori informazioni potranno essere richieste al Servizio Tributi del Comune di Modena in via Santi, n.40 (1°piano); direttamente agli Uffici Tarsu (Telefono 059-206038-206037-206491); oppure tramite fax al numero 059-206167. Orari : dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13 e giovedì pomeriggio dalle 14 alle ore 18,30.