Treni lunga percorrenza: Emilia R., adesione sciopero 85%

Adesione all’ 85% per i treni passeggeri a media e lunga percorrenza e del 98% per il trasporto regionale. E’ il dato sull’adesione in Emilia-Romagna allo sciopero del trasporto ferroviario indetto da macchinisti e ferrovieri di base dopo la strage di Crevalcore.

A fornirlo e’
stato Roberto Paganini dello Sma, secondo cui il dato del trasporto regionale e’ stata quasi totale, anche se i treni hanno continuato a circolare: un effetto del fatto che il personale in servizio nelle fasce protette e’ di fatto ‘precettato’, ed ha cosi’ lavorato nonostante la volonta’ di aderire alla protesta.

Per Trenitalia, come previsto dal programma, sono circolati il 35% dei treni a media e lunga percorrenza, con picchi piu’ alti per gli EuroStar in transito sulla linea Bologna-Milano, e il 30% dei treni regionali (con qualche picco piu’ elevato sulla tratta Porrettana). La polizia ferroviaria non ha segnalato fino al tardo pomeriggio situazioni di tensione alla stazione di Bologna.