Maranello: il Comune incontra i cittadini

Il Comune incontra i cittadini. Partono nei prossimi giorni gli “incontri
di quartiere”, riunioni sul territorio programmate tra gennaio e marzo
nelle località di Maranello e nel capoluogo.

Si tratta in tutto di undici appuntamenti serali che avranno lo scopo di allargare il dialogo tra
l’amministrazione comunale e i cittadini: momenti di conoscenza reciproca che permetteranno a sindaco e giunta di capire meglio le esigenze della
cittadinanza, ma anche per presentare ai maranellesi i servizi e la programmazione specifica per ogni zona.

“Gli incontri di quartiere sono momenti d’incontro importanti”, affermano il sindaco Lucia Bursi e l’assessore alla partecipazione Giorgia Rabitti.
“Ci auguriamo che siano l’inizio di un percorso di confronto e partecipazione per decidere insieme del futuro di Maranello. Gli incontri di quartiere nascono per permettere ai cittadini un dialogo diretto con l’Amministrazione e per consentire all’amministrazione di sottoporre ai cittadini opere e interventi programmati: è uno degli strumenti di
partecipazione che abbiamo voluto per realizzare un’effettiva condivisione”.

L’idea degli incontri di quartiere è che dal dialogo e dall’incontro si potrà sviluppare una programmazione che tiene conto sia delle urgenze sia dei progetti di più ampio respiro. Questi gli incontri programmati nelle località, tutti fissati alle ore 20.30: lunedì 24 gennaio a Pozza, presso
la Parrocchia, giovedì 27 gennaio a Gorzano alla scuola di musica di Via Vandelli, lunedì 7 febbraio a Torre Maina in Parrocchia, giovedì 10 febbraio a S. Venanzio al Circolo Il Canarino in Via dei Fiori, giovedì 17 febbraio a Fogliano e Torre Oche presso la Parrocchia di Fogliano, lunedì 21 febbraio a Bell’Italia al Centro Alecrim, giovedì 24 febbraio a Crociale presso il Magazzino Comunale in Via Martinella.

Per i residenti di
Maranello centro sono programmati quattro incontri (a seconda delle zone di residenza) presso lo Spazio Culturale Madonna del Corso in Via Claudia 277, il 28 febbraio e il 7, 14 e 21 marzo. Per informazioni: Ufficio Relazioni col Pubblico, tel. 0536/240.000.