A Modena 12 cm di neve, 30-40 in appennino

La nevicata secondo gli esperti dell’Osservatorio geofisico dell’Universita’ di Modena e Reggio, ha portato 12 centimetri di neve in citta’ e almeno 30-40 sull’Appennino. Sono state segnalate alcune difficolta’ alla circolazione, ma i mezzi spazzaneve e spargisale sono entrati in azione gia’ dalla serata di ieri per liberare le principali arterie.


Nel capoluogo, il piano neve di Meta ha coinvolto 16 mezzi spandisale, 12 dei quali di grossa portata, che hanno iniziato dapprima un intervento nelle zone considerate nevralgiche per il traffico: i cavalcavia, le tangenziali e gli svincoli. I mezzi, nella nottata, hanno sparso circa 200 tonnellate di sale.
Per liberare le strade (soprattutto quando, dalle 2 alle 4 di stamani, la nevicata e’ stata piu’ forte) sono state impiegate anche 105 lame sgombraneve che hanno lavorato in tutti gli 8 settori in cui il piano neve ha suddiviso la citta’.