Pavullo: via ai lavori sul ponte Prugneto

Sono iniziati in questi giorni i lavori di consolidamento del ponte di Prugneto sullo Scoltenna, lungo la strada provinciale 30 che collega Pavullo e Sestola.


Con un investimento di oltre 450 mila euro – stanziati dalla Provincia di Modena – viene consolidata tutta la struttura applicando moderne tecniche di costruzione, nel rispetto delle caratteristiche storiche del ponte e della natura del terreno.

Il manufatto, infatti, merita particolari attenzioni: fu costruito a metà dell’800 per favorire i collegamenti lungo un’arteria tra le più antiche della montagna modenese.

Durante la seconda guerra mondiale fu distrutto per poi venire immediatamente ricostruito nel dopoguerra. Una frana lo ha danneggiato pesantemente un prima volta nel 1958, poi nei primi anni ’80.

Nonostante tutto la vecchia struttura del ponte è tuttora estremamente solida; quello che preoccupano sono le condizioni dei muri sulle sponde che, tra l’altro, hanno la funzione di proteggere il ponte dall’erosione dell’acqua.

L’intervento della Provincia – che proseguirà fino alla fine dell’estate senza interruzioni della viabilità – risolverà tutti questi problemi tenendo conto del contesto architettonico originale.