Formigine: ubriaco bloccato dagli agenti

Inseguimento in pieno centro l’altra mattina a Formigine. A creare scompiglio alle 7.00 di sabato è stato un uomo che, in evidente stato di ebbrezza, ha dato il via ad un inseguimento in stile ‘far west’.


V.P., queste le iniziali del 34enne nullafacente e residente nel capoluogo, si trovava all’interno di una Fiat 500 in sosta in Via Marconi. Notato da una agente della Polizia Municipale, l’uomo ha improvvisamente messo in moto l’auto dando il via ad una vera e propria fuga per le vie della città. Giunta nel frattempo una seconda pattuglia di supporto, l’uomo è stato dapprima bloccato ma, strattonando e malmenando gli agenti, è riuscito ad allontanarsi di nuovo. La corsa sfrenata del 34enne però si è conclusa dopo qualche minuto, quando l’auto è andata a schiantarsi contro un palo in Via Mosca.

L’uomo ora si trova in stato di fermo: deve rispondere di resistenza a pubblico ufficiale, guida in stato di ebbrezza e diversi illeciti amministrativi.