Camionista rapinato in A1

Un camionista italiano è stato rapinato, la scorsa notte, sull’A/1, nei pressi di Parma, da tre banditi armati che lo hanno sequestrato fino a Milano e poi lo hanno rapinato del carico, medicinali del valore di oltre 600 mila euro.


L’uomo Raffaele F., 45 anni, di Parma, intorno alle 21 di ieri si trovava in un’area di sosta quando è stato aggredito da tre uomini armati che lo hanno legato, imbavagliato e costretto a stare nel retro della cabina di guida, mentre il camion veniva
avviato e condotto a Milano.

Qui, secondo quanto riferito dai carabinieri, i malviventi hanno staccato la motrice, aperto il rimorchio e portato via tutte il carico, medicine della ditta Chiesi di Parma, del valore di 665 mila euro, destinate a un’azienda di Monterotondo
(Roma). Poi si sono dileguati.
Il camionista, intorno alle 2, è riuscito a liberarsi e ha attivato l’allarme satellitare e i carabineri.