Gli azzurri di Atene a Fiorano

E’ cominciata la lunga giornata degli atleti olimpici in casa Ferrari, a cinque mesi dai Giochi. Azzurri presenti quasi al gran completo. Saluti tra Ivano Brugnetti, oro nella marcia, e Josefa Idem,
argento nella canoa; nel gruppo poi anche Alessandra Sensini, bronzo ad Atene, ed il tiratore d’oro Benelli.

Tra i più emozionati Marco Galiazzo, appassionatissimo di Ferrari. “Guidare una rossa? Oggi mi basta stare a guardare” ha detto
il campione dell’arco. Il clima è da gita scolastica, molti si sono ritrovati a mesi di distanza dalla convivenza al villaggio olimpico e si sono abbracciati. Lunghe chiacchierate tra Aldo Montano e Gianmarco Pozzecco: lo schermitore ha scherzato con il cestista notando la prevalenza di colore amaranto nell’abbigliamento del collega del basket.

Ora per i medagliati è prevista una visita ai box del
Cavallino, dove sono in programma i test della Ferrari.