Sabattini e Pighi su cambio vertici AUSL Modena

“Prima completiamo il lavoro
avviato a Baggiovara”. Il presidente della Provincia Emilio
Sabattini e il sindaco di Modena Giorgio Pighi, copresidenti
della Conferenza Sanitaria Territoriale della Provincia di
Modena, intervengono con una nota congiunta in relazione a
notizie di stampa che vorrebbero il direttore generale dell’Azienda Usl Roberto Rubbiani in partenza per Bologna, destinato
ad altri incarichi.


“Riconfermiamo la necessità – sostengono Sabattini e Pighi
– che il gruppo dirigente che ha avviato il processo di
trasformazione della rete sanitaria provinciale e di apertura
del nuovo ospedale di Baggiovara sia confermato sino al
completamento di questo percorso. L’eventuale trasferimento del
direttore generale dell’ Azienda Usl in questa fase sarebbe
perciò una scelta inopportuna. Rischierebbe infatti di pesare
su un equilibrio ancora molto fragile, che sarà superato
soltanto con l’apertura completa del nuovo ospedale di
Baggiovara”.

“Pur nel rispetto dell’ autonomia istituzionale della
Regione, alla quale compete la decisione per quanto riguarda la
nomina dei vertici sanitari, riteniamo – concludono Sabattini e
Pighi – che comunque le scelte importanti debbano essere il
risultato di un percorso condiviso”.