Modena: sfruttamento prostituzione, condanne per 27 anni

Ventisette anni e 100.000 euro complessivi di condanna per 9 degli 11 componenti di una gang di
rumeni (arrestata nel maggio scorso dalla polizia di Modena nell’ambito dell’operazione ‘Satra’) accusati di sfruttamento della prostituzione.


La banda di immigrati costringeva ragazze dell’Est a prostituirsi: del gruppo di arrestati facevano parte anche tre donne, che si occupavano della sistemazione delle giovani ‘lucciole’. Nove degli arrestati hanno scelto la via del rito abbreviato: la condanna più pesante inflitta è stata di 4 anni e 4 mesi. Gli altri membri della banda saranno
processati.